Esercizi

Da una ricerca dell'Università della Virginia, il tuo cervello riceve più di 11 milioni di bit di informazioni, in un dato momento. A questa enorme mole di stimoli, tra pensieri e sensazioni, difficili da gestire, succede spesso che si risponde automaticamente con reazioni di stress, panico, agitazione. Questo perchè manca uno spazio, tra lo stimolo e la risposta.

E' necessario durante giornata, trovare un momento per fermarti, osservare come la tua mente elabora le informazioni che arrivano, e avere il tempo di scegliere deliberatamente la risposta più adeguata.

Per il tuo benessere, dedica qualche minuto al giorno, per creare spazio e portare consapevolezza nella tua vita.

Utilizza qualche esercizio proposto per te in questa pagina. E poi respira, sorridi, e sii grato di quello che hai!



Pochi minuti al giorno per esercitarti in...

buongiorno iniziare bene giornata intensa distesi disteso letto sbadigliare sintonizzare ascolto corpo quiete consapevolmente sogni mondo ovattato mentale jon mindful therapy terapia mattino quotidiana

Mindful

Qual è la prima cosa che fai appena apri gli occhi al mattino? Se la risposta è prendo il cellulare per controllare messaggi o mail, sappi che sei in buona compagnia con tanti di noi che potrebbero iniziare la giornata stressati e agitati.

E se invece ti prendessi qualche minuto, prima di tirarti giù dal letto, per uscire dal mondo ovattato dei sogni?

Potresti prima stiracchiarti e sbadigliare, e darti il buongiorno. E poi prendere qualche respiro, sintonizzarti con le sensazioni del tuo corpo, e ascoltare la quiete e silenzio intorno. Consapevolemente, mentre sei ancora disteso nel letto. Ci vuole forza e tranquillità mentale per affrontare la giornata.

Concediti tempo e prova questa pratica di Jon Kabat Zinn...

grateful siate grati quello avete vita soddisfacente vantaggio sociale ricerche dare avere evento positivo beneficiare ricevere dono tre pensieri tre parole giorno esprimere gioia seligman martin thicht nhat hanh

Gratitudine

Le ricerche dimostrano che esprimere gratitudine è un vantaggio per tutti: chi riceve, chi da, e chi ne è testimone.

Martin Seligman sostiene che "la gratitudine può rendere la vita più felice e più soddisfacente. Quando ci sentiamo grati, beneficiamo del piacevole ricordo di un evento positivo nella nostra vita. Inoltre, quando esprimiamo la nostra gratitudine agli altri, rafforziamo il nostro rapporto con loro".

Il beneficio quindi non è solo ricevere ma è anche dare. Portare la gratitudine nella tua vita ha un vantaggio psicologico e sociale, oltre che fisico. Come ogni altra cosa nella vita, puoi coltivare i benefici di gratitudine attraverso la pratica.

Te ne propongo una famosa del maestro Thicht Nhat Han...

se volessi se avessi riuscirei avrei obiettivo obiettivi desideri raggiungere successo zona comfort insicurezza sfida sfide importanti vorrei desidererei futuro

Autostima

Riesci a ricordare quante volte nella vita hai pensato "Se solo avessi questo... riuscirei a raggiungere i miei obiettivi!", oppure "Mi piacerebbe tantissimo farlo... ma ho paura”, “non credo di essere portato per... non mi sento pronto”?. Sono sicura che l’hai pensato tante volte. L'autostima è un potente motore per il proprio successo, e le proprie relazioni.

La buona notizia è che non è una caratteristica genetica, una qualità fisica, o un dono. E’ qualcosa che puoi costruire. Uscire della zona di comfort, assumere un rischio, o affrontare una sfida, spaventa. Ma puoi cambiare il tuo rapporto con l'insicurezza. La vera fiducia in sè non è l'assenza di insicurezza, ma è una relazione nuova con essa. Prova questo esercizio di cambiamento...



Dal blog :

5 libri per un anno in lentezza!

vagare della mente, meditazione dei pensieri come nuvole.

E' tempo di rallentare! Il mio augurio per il Nuovo Anno è che possiate andare lentamente, assaporare il momento e godere pienamente di ogni cosa. Semplici esercizi zen, pause di relax e momenti super slow in 5 consigli di lettura.

 

 


leggi di più 0 Commenti

Occhiali compassionevoli: una visualizzazione guidata

vagare della mente, meditazione dei pensieri come nuvole.

 Cosa succederebbe se indossassi degli occhiali compassionevoli  attraverso cui guardare te stesso da una nuova prospettiva, con la lente della gentilezza, dell' accettazione completa e dell'amore incondizionato?


leggi di più 0 Commenti

La terapia di Mindfulness per l’insonnia (MBTI) di Jason C. Ong

 Un buon sonno equilibra il sistema cardiovascolare e immunitario, ci rende più stabili emotivamente e più efficienti. Oltre ad essere un ottimo alleato contro l’invecchiamento. La Mindfulness per l'insonnia favorisce maggiore consapevolezza di sé per modificare i pensieri malsani che riguardano i disturbi del sonno.

 

 


leggi di più 0 Commenti

7 libri per rinnovare la lista dei Buoni Propositi.

vagare della mente, meditazione dei pensieri come nuvole.

Durante il 2017 Twitter ha rilevato tra i suoi utenti i "buoni propositi" del Nuovo Anno, accomunati tutti dal desiderio di miglioramento personale. I più popolari New Year's resolutions includevano la perdita di peso, l'essere più gentili e pazienti, risparmiare, smettere di fumare, e poi dormire meglio, rilassarsi e migliorare le relazioni.

 

 


leggi di più 0 Commenti

Infografica." Mangiamo per necessità biologica o emotiva? ."

coltiva semina e fai sbocciare la pace interiore

Ogni anno dopo il periodo festivo ci troviamo a fare i conti con la bilancia. Si stima che tra Natale e Capodanno aumenta il rischio di abbuffate alimentari e accumuliamo in media 3 kg di peso.


leggi di più 0 Commenti